Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
2 maggio 2015 6 02 /05 /maggio /2015 19:45

 

2 maggio 2015
 
 
22 gennaio 2012

 

 Padre Gino Burresi  : Vivere il messaggio di Maria  

 

Nostra Signora di Fatima a San Vittorino
Esterno

  

  

 La Madonna a Fatima richiama i suoi figli

Quando un figlio non segue la strada retta, in­segnata dai genitori, la prima, pronta a intervenire e a richiamare, è sempre la mamma. In mille modi essa cerca di far capire al figlio il dispiacere che ha arrecato a suo padre e la gravità del disprezzo per tutto quello che ha fatto e che fa per il suo bene. E al richiamo aggiunge anche i duri provve­dimenti che il padre prenderà se lui non cambia.

La Vergine di Fatima, Mamma nostra, ha lascia­to il cielo e coi suoi richiami è luce per tutti i suoi figli.

 

Ma l'uomo è rimasto sordo.

  

Che la Vergine santa ci converta tutti, perché ab­biamo bisogno di un'autentica conversione.

  

Io la mattina recito la prima parte del santo Rosario, cioè cinque misteri.

Quando non sono disturbato ci metto un'ora. Perché?

Perché medito il Gloria al Padre, medito Gesù che perdona le nostre colpe - e chi non è pecca­tore? - e prego che porti al cielo le anime più bisognose della sua misericordia.

  

Allora penso a quei peccatori ciechi, proprio ciechi e sordi, che non vogliono più sentir parlare della via della salvezza.  

 

Il mio cuore sarà attaccato a Dio soltanto se lo distacco da tutto ciò che non è Dio.

  

Il mio cuore deve essere attaccato alle cose di lassù e solo così saprò vivere bene in mezzo alle cose di quaggiù.

  

Il cielo non è fatto con le cose della terra che sono misere e limitate, ma è fatto delle cose infinite e dalla bellezza che esce dal cuore di Dio.

  

Tutto ciò che non è amore a Dio lo caccerò da me come il peggiore serpente che vorrebbe iniettare in me la morte attraverso il suo veleno.

 

Quando sollevo gli occhi sul mondo d'oggi vedo l'Erode del Vangelo ingigantito : quante realizzazio­ni grandiose e meravigliose nel mondo d'oggi, ma anche quanta avidità, prepotenza, maniacità in co­loro che detengono il potere nel campo politico, o militare, o scientifico, o ideologico!

  

La frenesia della bandiera "laicità" rasenta la pazzia e si contrappone con violenza a Dio.

  

Nei Magi amo vedere oggi tutti coloro che con attenzione e umiltà scrutano i segni dei tempi e cer­cano di capire il messaggio di amore e di sofferen­za che Dio ancora oggi vuole dare, e così non si assoggettano alla mentalità atea e prepotente.

  

Nella stella con gioia raffiguro tutti voi e tutti coloro che con fede e sincerità hanno segnato una strada luminosa di fede, speranza e carità in questo mondo tanto oscuro.

  

Nei doni descritti dall' evangelista Matteo, oro, incenso e mirra, vedo con luminosità il messaggio della Madonna di Fatima: oro che raffigura distac­co dalla cupidigia di possedere e consumare, non un distacco amaro, ma il distacco che dalle proprie scelte sa donare agli altri; incenso che significa la preghiera intensa, fiduciosa, quotidiana, colloquio filiale con Dio; mirra, che è penitenza, croce, scelta dolorosa per vivere fedelmente il cristianesimo e pre­sentare il volto splendente di Gesù risorto.  

 

Omar Della Giovanna e Vittoria Pradella " Eco di ...

Condividi post

Repost 0
Published by nelsegnodipadreginosantuariodimontignoso
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Blog di nelsegnodipadreginosantuariodimontignoso
  • Blog di nelsegnodipadreginosantuariodimontignoso
  • : testimonianze su padre gino burresi
  • Contatti

Link