Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
6 settembre 2014 6 06 /09 /settembre /2014 20:00

 

 

 

 

 

Saturday 6 september 2014 6 06 /09 /Set /2014 19:07

 

 

 

https://gcgalli.wordpress.com/2014/09/05/un-giorno/

 

 

 

arco-balaustra mare

 

 

 

Un giorno…”

 

Un giorno
Dissi che avevo in me così tant’acqua
Da non saper dove andarla a versare.
Il mare
Poco discosto da noi ci chiamava.

Per anni
Ha continuato a chiamarci, ogni volta
Che i miei viaggi incontravano la tua
Stabilità.
Io costruivo fuggendo; tu restando.

Mare calmo
L’abbiamo visto a tratti, e mare brusco
L’abbiamo visto più spesso; città
Ne ho cambiate
Ma sono sempre tornato a questa piazza.

La piazza
Echeggiava profumo di salsedine;
Venti sublimi, il soffio forte o lieve,
Portavano
Le voci argentee dei giochi infantili.

Il mare
C’ispirava racconti, riflessioni
E progetti di opere future.
Sono passate
Così le stagioni, geli e disgeli non li conto.

Tu lo sai
Che questa storia è un eterno ritorno,
Che siamo fatti così, e fra vent’anni
Ancora
Ci appoggeremo a questa balaustra

Davanti al mare
Per parlare di me che vado via,
Di te che resti, e delle mie città.
Ho con te
Il ricordo di più di mille vite.

 

Giorgio Galli

 

 

Come l„' acqua dentro il mare ( MODA') - YouTube

www.youtube.com › watch
18/feb/2013 - Caricato da silvana romantica

 

 

Condividi post

Repost 0
Published by nelsegnodipadreginosantuariodimontignoso - in padre gino burresi
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Blog di nelsegnodipadreginosantuariodimontignoso
  • Blog di nelsegnodipadreginosantuariodimontignoso
  • : testimonianze su padre gino burresi
  • Contatti

Link