Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
26 maggio 2013 7 26 /05 /maggio /2013 09:47

   

  http://www.poesieracconti.it/poesie/opera-54649


In ascensore



Benvenuti in ascensore...
Chi fa prima sale e fugge,
ma l'ascensore è una macchina,
è intelligente
e ha le chiamate prenotate
e si ferma ai piani.
E chi è fuggito è intrappolato dentro.
Quella sua voglia di isolarsi
di sfuggire un saluto, o solo
di vedersi riflesso negli occhi di un altro.
Ecco! È questo che manca,
capire che tu sei dentro i suoi occhi
e l'altro è dentro di te.
Siamo tutti uguali, con gli stessi problemi
con le stesse paure,
fuggiamo da noi stessi, dalla vita,
che ha le scale troppo ripide.
L'ascensore si è fermato,
il tempo di qualche piano,
di osservarsi i piedi.
Le scarpe, se potessero parlare...
Parlerebbero almeno loro.
Il tempo di un fugace saluto
ed ognuno riparte,
per le scale della propria vita.

Laura Marchetti
       

DISEGNI NEL VENTO - CRISTIANO DE ANDRE' - YouTube

www.youtube.com/watch?v=uWxHUqSF6Ko
17/apr/2013 - Caricato da gnomo62

Condividi post

Repost 0
Published by nelsegnodipadreginosantuariodimontignoso - in padre gino burresi
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Blog di nelsegnodipadreginosantuariodimontignoso
  • Blog di nelsegnodipadreginosantuariodimontignoso
  • : testimonianze su padre gino burresi
  • Contatti

Link